Donazione di una neo mamma positiva al coronavirus a ostetricia e pediatria “Grazie di tutto”

Un gesto di generosità che assume un valore speciale. Una famiglia ha deciso di fare una donazione all’ospedale di Piacenza, in particolare ai reparti di pediatria e ostetricia.

Come racconta la stessa Ausl, si tratta di una famiglia composta da una neo mamma, risultata positiva al coronavirus nelle ultime settimane di gravidanza, dal piccolo, nato da poco in perfetta salute e dal papà, rimasto in isolamento. “Partorire di questi tempi è stata un’esperienza forte, ma la gioia di avere il nostro piccolino supera tutto” racconta la mamma.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.