Quantcast

In un solo giorno altri 39 denunciati per aver violato i divieti

Continuano i controlli di polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizie Locali sul territorio piacentino per garantire il rispetto delle misure anti-contagio da coronavirus.

Nella nota diramata dalla Prefettura, i numeri – relativi a lunedì 16 marzo – parlano di 38 persone e 1 esercizio commerciale denunciato – con conseguente sospensione dell’attività – per la violazione dei divieti.

“In questo momento difficile – dice il prefetto, Maurizio Falco – non posso che ringraziare ancora una volta tutte le forze di polizia e le polizie locali per l’impegno straordinario. Significativo – aggiunge – , in quest’ottica, al fine di aumentare ulteriormente i servizi di controllo sul territorio, è lo sforzo aggiuntivo posto in essere dalla Questura e dalla Guardia di Finanza che hanno incrementato le pattuglie operative. Mi associo inoltre – commenta Falco – al quotidiano ringraziamento verso tutti gli operatori sanitari e i loro collaboratori che in questi giorni stanno garantendo egregiamente i livelli essenziali di assistenza, senza dimenticare il mondo del volontariato e tutti coloro che stanno continuando ad assicurare, con il proprio lavoro, la soddisfazione delle esigenze della cittadinanza in termini di beni e servizi”.

Il comando generale dell’arma dei carabinieri – si legge nella nota della Prefettura -, inoltre, ha destinato alla provincia di Piacenza 16 unità di rinforzo, di cui 5 unità c.i.o. provenienti dal 14° battaglione carabinieri “Calabria”, 6 allievi marescialli dell’8° e 9° corso triennale della scuola allievi marescialli e brigadieri dei carabinieri di Firenze, nonché 5 marescialli allievi del corso triennale della stessa scuola.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.