Quantcast

Intrappolata nell’auto ribaltata in autostrada, salvata da due militari del Genio Pontieri

Più informazioni su

Rimasta intrappolata nella propria vettura dopo un incidente stradale, viene salvata dal rapido intervento da parte di due militari del 2° Reggimento Genio Pontieri.

L’episodio, concluso fortunatamente senza gravi conseguenze per l’automobilista, è accaduto nei giorni scorsi lungo l’autostrada A1 all’altezza di Piacenza. I due militari, in quel momento liberi dal servizio, hanno prontamente soccorso la donna che aveva perso il controllo della propria vettura ribaltandosi sulla corsia centrale.

Anche a rischio della propria incolumità, sono subito intervenuti per mettere in sicurezza l’area, sbloccare la portiera posteriore dell’auto e permettere alla donna alla guida di uscire, illesa, dall’abitacolo. In attesa dell’arrivo del personale medico, i due genieri hanno prestato assistenza alla signora, successivamente trasportata all’Ospedale di Piacenza dall’ambulanza giunta sul posto.

“L’Esercito Italiano – si sottolinea in una nota – ripone assoluta importanza nella formazione dei propri uomini e delle proprie donne affinché questi siano sempre pronti e preparati ad intervenire tempestivamente in qualsiasi situazione. A testimonianza del forte legame tra le Istituzioni e i Cittadini, la vittima dell’incidente ha indirizzato al Comandante di reggimento una lettera per esprimere la sua riconoscenza nei confronti dei due militari e di tutto l’Esercito Italiano”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.