La città si ferma per coronavirus: controlli sulle strade e serrande giù fotogallery

Più informazioni su

Serrande abbassate, avvisi affissi fuori dai negozi, le file disciplinate con i carrelli per entrare all’interno dei supermercati, i controlli sulle strade con i moduli per l’autocertificazione.

Piacenza è una città ferma per coronavirus. Non è chiusa perchè ci si può muovere per andare al lavoro e a fare la spesa, ma gli spostamenti sono ridotti al minimo. Anche i parchi urbani e quelli gioco sono chiusi. La nostra fotogallery ritrae una città quasi surreale.

Lungo le direttrici viarie le forze dell’ordine fermano le vetture in circolazione e chiedono agli automobilisti di compilare e firmare il modulo di autocertificazione. Ci si può muovere da casa solo per recarsi al lavoro, per motivi di salute e per fare la spesa.

La città ferma per coronavirus

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.