Quantcast

La Lega a Bonaccini “Esamini proposte delle imprese disponibili a produrre mascherine”

“Mancano mascherine e dispositivi di protezione individuale fra chi sta gestendo l’emergenza coronavirus; in Emilia Romagna ci sono molte aziende che li producono; la Regione esamini le proposte delle imprese e decida quali mettere subito in produzione”.

E’ la richiesta che parlamentari e consiglieri regionali della Lega hanno avanzato in una lettera scritta al presidente Stefano Bonaccini. I parlamentari piacentini Elena Murelli Pietro Pisani, insieme ai consiglieri Matteo Rancan e Valentina Stragliati, (con i Gruppi di Camera e Senato e di tutti i consiglieri della regione) chiedono “di identificare le aziende e stilare un elenco di chi sarà certificato. Tutelare salute e sistema economico è vitale per affrontare questa emergenza – sottolinea il Carroccio.

Infine, la Lega chiede che “anche le opposizioni partecipino al Tavolo istituzionale della Regione per il rilancio economico dell’Emilia Romagna”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.