Pubblica S. Agata “Se ciascuno di voi stesse a casa darebbe un contributo enorme”

Nella giornata di oggi in molti hanno condiviso la testimonianza di una volontaria del soccorso, impegnata nell’emergenza coronavirus a Piacenza, per fare propria e dare visibilità al coraggio e al dolore che richiede essere in prima linea.

In questa sorta di “telefono senza fili” digitale è andata persa l’identità dell’autrice di questa toccante testimonianza, Katia Sartori, presidente della Pubblica Assistenza Sant’Agata di Rivergaro. Per questo motivo abbiamo deciso di riproporla, inserendo il link della pagina Facebook della Pubblica, in modo da citare la fonte, come è giusto che sia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.