“Siamo diventati soldati e il nostro reparto è il campo di battaglia” video

“Siamo diventati soldati e il nostro reparto è un campo di battaglia”.

Lo recita la voce narrante del video realizzato dall’equipe di Medicina dell’ospedale di Fiorenzuola (Piacenza) e postato sulla pagina Facebook dell’azienda Ausl. Un documento toccante e realizzato dall’interno con immagini direttamente dai reparti, dai corridoi e dalle stanze dove ogni giorno medici, infermieri, operatori sanitari sono chiamati a un’opera immensa. Oltre gli orari di lavoro, oltre il proprio dovere.

Le operazioni di vestizione con l'”armatura” a cui sono costretti tutti gli operatori, e poi l’ossigeno ad alto flusso che serve a salvare vite, a lottare contro l’azione del virus sui polmoni ammalati.

ospedale di Fiorenzuola coronavirus

“Ogni attimo speso insieme ai pazienti fa la differenza, siamo l’unico contatto rimasto”. E ancora i tanti regali e i biglietti di ringraziamento. E quelli lasciati dai familiari rivolti ai propri cari che non possono accudire. Uno spaccato di umanità e di verità da vedere. “Non siamo eroi, siamo solo persone al posto giusto, nel momento giusto, in una situazione sbagliata”.

ospedale di Fiorenzuola coronavirus

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.