Quantcast

Tagliaferri (Fdi) “Dotare Polizia locale di dispositivi di sicurezza individuale”

“Anche la Polizia locale sia dotata dei dispositivi di protezione individuale come mascherine Ffp3, guanti e igienizzanti e a tutto il personale, comandanti compresi, sia riconosciuto, alla stregua della Polizia statale, un’equa indennità delle ore di straordinario prestate”.

Lo chiede Giancarlo Tagliaferri (Fdi) in un’interrogazione con cui richiama l’attenzione della Giunta sul ruolo prezioso e sulle necessità della Polizia locale nella gestione dell’emergenza pandemia da coronavirus. “I carichi di lavoro e le difficoltà operative crescenti – scrive il consigliere – stanno mettendo a dura prova il personale della Polizia locale, che, pur affiancando la Polizia statale nel garantire il rispetto delle prescrizioni del governo e il presidio del territorio, per voce dei rappresentanti di categoria, lamenta di non avere uguali trattamenti sia in termini di dotazione di presidi sanitari sia riguardo al riconoscimento economico dei nuovi picchi di lavoro”.

Da qui la richiesta d’intervento di Tagliaferri all’esecutivo regionale, a cui sollecita anche un provvedimento legislativo di revisione complessiva della materia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.