“Cantina Vicobarone conferma il sostegno alla Pubblica Val Tidone-Val Luretta”

“Donare ci rende più consapevoli e uniti. Donare ci rende migliori, sempre”.

Con queste parole Giuseppe Gaddilastri, Presidente di Cantina di Vicobarone, ha riconfermato il sostegno alla Pubblica Assistenza Val Tidone-Val Luretta Onlus, contribuendo concretamente alla gestione del momento tanto complesso che tutti noi stiamo attraversando. “È importante che tutti ci impegniamo affinché al più presto venga ripristinata una situazione di normalità – prosegue il Presidente -, per questo anche Cantina di Vicobarone in questo periodo ha deciso di attivarsi con diverse iniziative non solo a supporto delle esigenze dei suoi consumatori, ma anche di quelle dell’intera collettività”.

Si punta al servizio di vendita online, quindi, ma con un occhio rivolto anche al di fuori. In occasione della nuova promozione “Brinda alla Primavera”, attiva sul sito, la Cantina offre ai suoi Clienti un extra sconto sull’acquisto online di due Pacchetti “Le Selezioni” e “Gli Spumanti” pensati per gli amanti di vini espressione di un territorio unico. Inoltre, Cantina di Vicobarone per ogni acquisto oggetto della promozione in corso, devolverà la somma di euro 5 euro alla Pubblica Assistenza Val Tidone – Val Luretta Onlus.

“Vogliamo far sentire a tutti la nostra vicinanza e volontà di collaborazione, perché è insieme e uniti che si affronta ogni cosa”, prosegue il Presidente “è con lo spirito di chi crede nel proprio lavoro e ne affronta tutte le sfide che si cresce e si diventa ogni giorno migliori”. Cantina di Vicobarone ha già devoluto di sua iniziativa la somma di euro 2000 alla Pubblica Assistenza Val Tidone – Val Luretta Onlus per sostenere l’Associazione a gestire l’emergenza Covid – 19. (nota stampa)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.