Capitelli dona 20mila euro all’ospedale di Castelsangiovanni

L’azienda Capitelli, che produce il miglior prosciutto cotto d’Italia, ha donato 20 mila euro all’ospedale di Castelsangiovanni (Piacenza).

“Una donazione a favore del primo Ospedale Covid19 in Italia, che ha reso possibile l’acquisto di 5 Sonde Wireless ad altissima tecnologia” spiega la stessa azienda, sul proprio profilo Facebook. “Si tratta di apparecchiature mediche innovative che si inseriscono nelle terapie d’eccellenza che si stanno applicando sul nostro territorio. Un segnale di gratitudine da parte della nostra azienda che semplificherà il lavoro dei nostri operatori sanitari in questa fase delicata”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.