Quantcast

Confesercenti, gratis per 60 giorni una piattaforma e-commerce per le imprese in difficoltà

“Confesercenti Piacenza, con la propria sede e con il sistema regionale e nazionale sta supportando attivamente e fattivamente le imprese ed il tessuto economico pesantemente sconvolto dalla crisi covid 19”.

Lo fa sapere in una nota l’associazione, che dichiara: “Pur con mille difficoltà e con le opportune misure di sicurezza restano attivi i contatti delle sedi di Piacenza (0523.607211, 335.7323966) e Castel San Giovanni (0523.884115). Inoltre a livello nazionale sono stati creati ulteriori canali per garantire ogni tipo di informazione (curitalia@confesercenti.it, whatsapp 345.2518051, numero verde 800 620 506)”. “Massimo impegno – informa – anche per l’istruttoria e l’invio, per conto delle nostre imprese associate, delle richieste per la cassa integrazione in deroga, del contributo mensile di 600,00 euro per gli imprenditori iscritti alla gestione Inps, delle comunicazioni per difficoltà nel pagamento dei canoni di locazione commerciale”.

“Non meno importante – evidenzia Confesercenti – il supporto per le richieste, tramite Garcom e Confidi, di finanziamenti in modalità semplificata ed a tassi agevolati per garantire la necessaria liquidità alle imprese e per la moratoria delle rate dei finanziamenti. Fondamentale anche il raccordo con le amministrazioni locali per la creazione di importanti servizi quali la spesa ed i pasti a domicilio che stanno concretamente aiutando tante famiglie in difficoltà”.

“Vista la drammatica situazione di stallo – continua l’associazione – e chiusura degli esercizi commerciali, che costringe tra l’altro molte imprese alla chiusura forzata, il sistema regionale di Confesercenti ha creato un ulteriore aiuto ai propri associati. Si tratta della possibilità di aprire una attività di commercio elettronico (l’unica forma di commercio consentita per molte merceologie). Per questo motivo Confesercenti Emilia Romagna, ha concordato con Storeden (uno dei principali vettori nazionali per il commercio elettronico) la possibilità di fornire a tutti, gratuitamente, un sito di e-commerce”.

“In pratica per sessanta giorni – spiega Fausto Arzani, Direttore di Confesercenti Piacenza – Storeden offre gratuitamente la propria piattaforma con la sincronizzazione commerciale Blomming ed Amazon. Al termine il socio potrà cancellare tutto oppure continuare a vendere on line con condizioni assolutamente agevolate. È una iniziativa che potrà dare un piccolo contributo a tante imprese in difficoltà per attivare un nuovo canale di vendita”. “La possibilità quindi di proporre i propri prodotti on line che potrebbe diventare strategico per oggi ma anche per il domani. È un periodo duro e difficile per tutti. Confesercenti Piacenza continua ad essere in prima linea per sostenere e supportare il tessuto economico locale che possa permettere una ripresa della vita e dell’economia appena terminata l’emergenza”.

Al link di seguito è possibile trovare ulteriori informazioni sul servizio: https://www.storeden.com/post/5e6fb20c00f220b3819b1674/fermiamo-il-virus-non-l-economia.html.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.