Coronavirus, chiusa la caserma di Borgonovo per accertamenti sanitari. Possibile contagiato

Coronavirus, chiusa la caserma dei carabinieri di Borgonovo (Piacenza).

Nella nota ufficiale diffusa dall’Arma la decisione è stata assunta “in relazione a possibili esigenze di carattere sanitario”. Sono infatti in corso verifiche per accertare la positività al Covid 19 di un militare della stazione. “I servizi presidiari e di controllo del territorio verranno garantiti dalla limitrofa stazione dei carabinieri di Castel San Giovanni e dai militari del 3° Reggimento “Lombardia”, che da tempo operano nella provincia di Piacenza per l’implementazione delle misure di contenimento dell’attuale emergenza epidemiologica” – fa sapere sempre l’Arma.

“A breve a Borgonovo  verrà allestita una stazione mobile, in prossimità della sede del reparto, di cui saranno di seguito diramati gli orari di apertura”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.