Quantcast

Coronavirus, Speranza “Restrizioni prorogate fino al 13 aprile”

Più informazioni su

Misure di restrizione e contenimento del coronavirus prorogate fino al 13 aprile.

A dirlo è il ministro della Salute, Roberto Speranza, intervenuto nell’informativa in Senato sulla situazione dell’emergenza in Italia. “I dati migliorano ma sarebbe un errore cadere in facili ottimismi – ha dichiarato -. L’allarme non è cessato e per questo è importante mantenere fino al 13 aprile tutte le misure di limitazioni economiche e sociali e degli spostamenti individuali”.

“La ripresa – ha aggiunto il ministro – sarà prudente e graduale. Finita la fase emergenziale per un periodo non breve dovremo saper gestire una fase di transizione per questo sarà indispensabile graduare la riduzione delle attuali misure di limitazioni, bisogna evitare che ci siano nuovi e gravi focolai di infezione”. “La fase di convivenza con il virus andrà gestita con il Comitato tecnico-scientifico – ha quindi precisato -, sbagliare i tempi o anticipare alcune mosse finirebbe per vanificare il lavoro fatto in queste difficilissime settimane”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.