Quantcast

Covid, l’Ausl avvia lo screening sul personale: test per 1.055 operatori

Più informazioni su

Screening sugli operatori socio-sanitari, sono iniziati nei giorni scorsi da parte dell’Ausl di Piacenza i test sul personale dipendente.

“E’ stato messo a punto – spiega l’azienda – un percorso complessivo per avere rapidamente le risposte per ogni professionista sottoposto all’indagine: il sistema consente di sapere se la persona è venuta a contatto con il virus, utilizzando i tre livelli di test previsti dal sistema regionale. Complessivamente, sono stati coinvolti 1055 professionisti. Il metodo prevede che, ogni giorno, siano sottoposti al test di primo livello i campioni del sangue prelevati al mattino: oggi sono 275 quelli in corso di processazione”. In fase di avvio anche lo screening agli operatori delle Cra e alle Forze dell’Ordine.

L’Azienda Usl di Piacenza “sta monitorando costantemente la situazione delle CRA e delle Case di riposo del territorio, sia accreditate sia private. Questo consente di avere aggiornamenti costanti sulla diffusione dei casi di positività tra ospiti e dipendenti. I tamponi già effettuati agli operatori delle CRA sono stati un centinaio”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.