Da Gas Sales mascherine per Croce Bianca da distribuire alle famiglie di Piacenza e Codogno

Per cercare di contrastare la diffusione e il contagio da Coronavirus, Gas Sales Energia e Croce Bianca uniscono le forze e fanno squadra per Piacenza e Codogno, due realtà separate da pochi chilometri ma che risultano tra quelle più colpite dall’attuale emergenza sanitaria.

“L’azienda alsenese, guidata dalla famiglia Curti, prosegue nel suo impegno a favore del territorio – informa Gas Sales in una nota -: dopo le recenti donazioni di apparecchiature elettromedicali agli ospedali di Piacenza e Fidenza e di dispositivi di protezione individuale, è stato deciso di donare nuove mascherine alla sezione della Croce Bianca di Piacenza che saranno distribuite a Piacenza e Codogno”. “Nei giorni scorsi – spiega l’azienda – sono terminate le operazioni relative all’imbustamento delle mascherine e in settimana si provvederà alla distribuzione, il tutto grazie al lavoro svolto da alcuni volontari proprio della Croce Bianca. La consegna avverrà porta a porta partendo dalla periferia di Piacenza e di Codogno. Una collaborazione importante che evidenzia come il lavoro svolto in sinergia da Gas Sales Energia e Croce Bianca, si traduca in una preziosa iniziativa di solidarietà e vicinanza alle famiglie”.

“In un momento così difficile non vogliamo far mancare il nostro aiuto a chi è in difficoltà e ha più bisogno – dichiara quindi Gianfranco Curti fondatore di Gas Sales Energia -. La nostra filosofia è sempre quella di sostenere e ripagare il territorio su cui siamo presenti e lavoriamo: per questo motivo abbiamo deciso di donare queste mascherine che andranno alle famiglie. Gas Sales Energia, inoltre, ha voluto lanciare un messaggio di sensibilizzazione attraverso volantini, inseriti nelle buste insieme alle mascherine, invitando le famiglie a rispettare alcune semplici ma importanti regole di comportamento per prevenire il contagio e la diffusione del COVID-19. Abbiamo aderito con entusiasmo all’iniziativa propostaci da Gas Sales Energia, che ancora una volta dimostra grande sensibilità ai bisogni dei cittadini contribuendo concretamente a distribuire mascherine, diventate un’arma fondamentale nella lotta contro il Coronavirus ma difficilmente reperibili sul mercato – commenta Paolo Rebecchi, Coordinatore Area Coordinamento Settori Operativi e di Emergenza Croce Bianca Piacenza -. Con i nostri volontari siamo in prima linea dal primo giorno di questa emergenza e continueremo a farlo supportando Gas Sales Energia in questo progetto.

“Croce Bianca Piacenza svolge da sempre attività di soccorso sanitario e di trasporto pazienti, ma negli anni ha sviluppato grande attenzione al sociale promuovendo diverse iniziative a favore della popolazione – prosegue Fabrizio Velieri, Presidente Croce Bianca Piacenza -. Questa collaborazione con Gas Sales Energia rafforza e valorizza l’impegno e la passione con cui i nostri volontari stanno affrontando questo duro momento che non ha risparmiato nemmeno le loro famiglie”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.