Dai bancari della Cisl tremila euro per la lotta al Covid19

Più informazioni su

“Abbiamo deliberato di destinare 1000 euro per la lotta a Covid19. Siamo la categoria sindacale della Cisl che a Piacenza e Parma rappresenta le lavoratrici e i lavoratori bancari, gli impiegati delle assicurazioni e quelli delle attività esattoriali e di authority”.

Non una, ma tre donazioni da mille euro ciascuna sono state effettuate e comunicate in questi giorni alla AUSL di Piacenza, alla Agenzia Ospedaliera Universitaria di Parma e alla Protezione Civile, nell’ambito della raccolta nazionale promossa da CGIL CISL UIL. Ne dà notizia la segreteria FIRST CISL che ha raccolto suggerimenti per individuare i beneficiari anche direttamente dai rappresentanti sindacali del settore sanitario.

Una iniziativa di solidarietà concreta che vuole contribuire fattivamente allo sforzo che “la prima linea” sta conducendo in queste settimane per fronteggiare la pandemia nel territorio emiliano più colpito dal virus. (nota stampa)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.