Dalla comunità islamica 360 mascherine per i volontari della Croce Bianca

360 mascherine di protezione per i volontari. E’ la preziosa donazione da parte della Comunità Islamica di Piacenza alla Pubblica Assistenza Croce Bianca di Piacenza.

Martedì 7 aprile i rappresentanti della Comunità Islamica di Piacenza hanno consegnato i preziosi dispositivi di protezione nella sede della Pubblica cittadina: presente l’Imam Yassin Thabit insieme al direttore generale Yassine Baradai e al coordinatore – e volontario di Croce Bianca – Hicham Ait Lahcen.

“Questi gesti sono un grande riconoscimento per l’impegno incessante dei volontari. L’associazione, radicata sul nostro territorio da decenni, continua intensamente la propria attività per combattere l’emergenza Coronavirus che ha drammaticamente colpito Piacenza, l’Italia, e sempre di più il mondo intero” – fanno sapere i vertici della Croce Bianca.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.