Il sindaco di Ziano toglie la bandiera dell’Europa “La gente muore e l’Ue non interviene”

Il sindaco di Ziano, Manuel Ghilardelli, ha tolto dal Municipio la bandiera dell’Europa, lasciando esposto solo il tricolore.

“Se l’Italia deve uscire da questo incubo da sola, che senso ha restare in Europa? Non condivido le scelte dei burocrati europei che non prendono iniziative – ha scritto Ghilardelli sul proprio profilo Facebook -. La gestione di questa emergenza sanitaria non può essere demandata ai singoli Stati. La gente sta morendo e l’Europa non interviene”.

“Il tempo è finito – conclude il primo cittadino -. La bandiera dell’Unione Europea tornerà a sventolare solo quando avremo risposte concrete. Fino ad allora ci sarà spazio solo per il Tricolore”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.