Quantcast

La Yama Arashi dona un sorriso all’ospedale con i disegni dei piccoli atleti

Più informazioni su

Un video di circa tre minuti che raccoglie gli elaborati dei giovanissimi atleti, che con la fantasia e la sensibilità tipica dei bambini hanno voluto lanciare un messaggio di speranza e di ottimismo in questi tempi duri legati al Coronavirus.

E’ questo il “regalo”della Yama Arashi, sodalizio sportivo piacentino (attivo  nel campo delle arte marziali) che è salito idealmente sul tatami a sostegno della sanità del territorio. In particolare, oltre quaranta sono i disegni prodotti dai più piccoli portacolori, riassunti nel video fatto pervenire all’AUSL piacentina e destinato a personale e pazienti dell’ospedale di Piacenza. Un modo per dire: non siete soli, ce la faremo tutti insieme, con la tenacia tipica del mondo sportivo che si abbina alla gratitudine verso chi ogni giorno si prodiga e rischia la propria salute per tutelare quella di tutti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.