“Le squadre che contano sono negli ospedali” Da Piacenza Calcio e aziende migliaia di camici e mascherine

“Le squadre che contano sono negli ospedali”.

Il Piacenza Calcio insieme alle aziende Steel Acciai, Polenghi Group, Artigiana Farnese, Sital, Ingegneria Biomedica Santa Lucia Spa, Nordmeccanica, Gruppo Ponginibbi, Allied, Itc Ageco, Fiorani&C Spa, Gruppo Paver e Gruppo Lafer ha realizzato un altro importante gesto di solidarietà per aiutare gli operatori che stanno combattendo la guerra contro il coronavirus negli ospedali del nostro territorio.

Sono state donate 120 mila mascherine e 2 mila camici per un valore complessivo di 100 mila euro. La consegna della prima parte dei dispositivi di protezione individuale è stata fatta nei giorni scorsi, all’ospedale da campo militare di Piacenza, e verrà completata nel corso della prossima settimana.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.