Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Le Recensioni CJ

Mandateci la vostra cover di “Bella Ciao” per celebrare il 75esimo della Liberazione

Si avvicina il 25 aprile e non vogliamo rinunciare all’anniversario della Liberazione del nostro Paese e a cantare insieme “Bella ciao”. La faremo lo stesso, anche se non ci sarà la piazza, se non potremo incontrarci, se non potremo ricordare in pubblico. Lo faremo qui, sul web.

Valoroso

Tutti, o quasi, gli artisti e i musicisti italiani si sono mobilitati contro la noia da quarantena, e ci stanno aiutando – da casa, collegati in diretta su instagram o sugli altri social – a superare queste ore angosciose. Anche PiacenzaSera.it vuole contribuire a questa “battaglia”, e lo fa pensando a un appuntamento che ormai è prossimo e quest’anno rischia davvero di restare sulla carta, ovvero il 75esimo anniversario della Liberazione. Per questo, chiediamo agli artisti, ai musicisti e ai cantautori piacentini (ma non solo) di inviare la loro versione – la loro “cover”, per dirla con termini tecnici – della mitica “Bella ciao”, il canto dei partigiani che è assurto nel corso del tempo a inno universale alla pace e alla libertà: l’idea ci è venuta anche e soprattutto guardando le immagini del commovente omaggio al nostro paese colpito dal COVID-19, proveniente da un quartiere residenziale popolare della periferia di Bamberg, in Germania (vedi video sopra).

E allora, cosa aspettate? Inviateci il vostro contributo! Vale tutto, in questo nostro atipico contest: riletture gospel o a cappella, rockband collegate via skype, strumentali in chiave jazz, gighe celtiche o ballate tzigane a là Bregovic. Noi le pubblicheremo sul nostro quotidiano online e su tutti i nostri social: che parta la gara dei cuoricini e dei like, allora!

Una volta realizzato il video con la performance musicale, ce lo segnalate taggandoci o inviandolo a redazione@piacenzasera.it. Saranno caricati sulla nostra pagina e condivisi sui nostri social.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.