Quantcast

Maxi donazione di tute protettive e mascherine dalla Cina alla Croce Rossa

Centinaia di tute al alta protezione e migliaia di mascherine sono state consegnate nel tardo pomeriggio di lunedì 20 aprile nella Sede del Comitato Provinciale di Piacenza della Croce Rossa Italiana.

donazione cinese alla Cri piacenza

La Nordmeccanica Group, nelle scorse settimane, ha accolto l’appello di Croce Rossa Piacenza per il reperimento di dispositivi di protezione nella Repubblica Popolare Cinese. Ed è proprio a Shanghai che l’azienda della famiglia Cerciello ha uno dei propri stabilimenti, dove dal 2012 produce macchinari per le imprese cinesi e del Sud-est asiatico. Nordmeccanica ha così creato un “ponte” con una ragazza cinese di nome Jonme Yamg, residente a Piacenza, che si è subito attivata per una raccolta fondi nella sua terra natia con amici, parenti e connazionali in Cina. Assieme sono così riusciti a donare alla Croce Rossa di Piacenza 500 mascherine ffp2, 600 tute categoria 3 e 10mila mascherine chirurgiche, materiale preziosissimo in quanto si tratta di Dpi (strumenti di protezione individuale) che vengono in modo massiccio utilizzati dagli equipaggi sanitari a bordo delle ambulanze dislocate sul territorio provinciale.

Metà di tutto il materiale raccolto è stato acquistato grazie alla raccolta fondi lanciata da Jonme Yamg, mentre il resto è stato donato da una ditta cinese specializzata nella produzione di Dpi.

Nelle foto, Jonme Yamg che ha sorpreso il personale della Croce Rossa di Piacenza, arrivando nel pomeriggio di oggi nella Sede di Viale Malta, accompagnata da Roberto Scotti, presidente e amministratore delegato della ditta Bolzoni spa e da Alfredo Cerciello,  direttore finanziario del Gruppo Nordmeccanica, per consegnare di persona il frutto della maxi raccolta fondi

donazione cinese alla Cri piacenza

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.