Opere all’asta per sostenere l’ospedale, raccolti 7.700 euro

Opere all’asta per sostenere l’ospedale di Piacenza.

Un’iniziativa che ha unito arte e solidarietà, promossa dal collettivo Artisti per Piacenza, che ha consentito di raccogliere 7.700 euro, versati tramite bonifico all’Ausl. La singolare asta è andata in scena, ovviamente via social, nei giorni scorsi: gli artisti partecipanti hanno proposto le proprie opere, pubblicate sui profili Facebook e Instagram. Le offerte sono stage raccolte comunicando direttamente all’artista l’importo che l’acquirente si è poi impegnato a versare, con la causale “donazione Covid Open Art”.

A dare notizia del grande successo ottenuto dall’iniziativa è Sara Pella, che ha coordinato il tutto insieme a Daniele Vallisa, Alice Basso, Alessia Castelli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.