Quantcast

Pasqua blindata, controlli anche dal cielo con gli elicotteri “Rispettate le regole”

Più informazioni su

Sarà un week end di Pasqua di super controlli in provincia di Piacenza, anche dal cielo con gli elicotteri di polizia e carabinieri.

E’ quanto emerso dal comitato provinciale ordine e sicurezza pubblica, riunito in videoconferenza e presieduto dal Prefetto Maurizio Falco. In vista delle prossime festività – fa sapere la Prefettura -, sono stati analizzati i principali punti della viabilità ordinaria, con particolare riguardo alla Val Trebbia, ma non solo, che saranno presidiati da forze dell’ordine e polizie locali per evitare spostamenti non consentiti alla luce delle disposizioni normative vigenti. Polizia e carabinieri effettueranno anche controlli dall’alto con propri elicotteri per individuare eventuali trasgressori; servizi aggiuntivi saranno inoltre assicurati dalla polizia stradale anche lungo le autostrade. Controlli che verranno svolti in sinergia con le forze dell’ordine dei territori limitrofi, in particolare del cremonese, lodigiano e pavese.

“Per il contenimento della diffusione del covid-19 – ricorda la Prefettura -, è assolutamente vietato raggiungere le seconde case, o ricongiungersi con amici e parenti per i festeggiamenti pasquali. Gli unici spostamenti consentiti sono quelli relativi a comprovate esigenze lavorative, a motivi di salute e ad estrema ed urgente necessità, oggetto di autocertificazione da parte degli interessati e controllate dalle forze di polizia anche successivamente. Per i trasgressori sono previste sanzioni amministrative da 400 a 3000 euro e gli interessati saranno invitati a ritornare nel più breve tempo possibile al luogo di partenza: ove non ci si attenesse a tale indicazione saranno valutati gli estremi di reato sussistenti ed informata conseguentemente l’autorità giudiziaria”.

Il prefetto raccomanda a tutti i cittadini “un ulteriore sforzo di comprensione e rispetto delle regole per non vanificare il prezioso lavoro che gli operatori sanitari, le forze di polizia e il sistema di protezione civile stanno attuando da settimane”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.