“Stiamo facendo un trasloco”, ma i cani antidroga trovano un etto di “maria”

“Stiamo facendo un trasloco”, ma le Fiamme Gialle scoprono 100 grammi di marjuana e scattano le manette per un cittadino egiziano.

I finanzieri, impegnati nella consueta attività di controllo del territorio nei giorni scorsi hanno fermato un mezzo con all’interno tre uomini, due di origine egiziana ed un albanese. I tre si stavano dirigendo verso il Comune di Castel San Giovanni per ultimare un trasloco, hanno detto. Ma in seguito a controlli, visto che uno dei due egiziani aveva precedenti per spaccio di stupefacenti, sono stati tutti condotti in caserma per gli approfondimenti del caso. A seguito di perquisizione del veicolo, eseguita con l’ausilio delle unità cinofile, sono stati rinvenuti circa 100 grammi di marijuana all’interno di una busta di cellophane, occultati in uno dei tanti bagagli personali dei due egiziani.

Le perquisizioni domiciliari presso i diversi luoghi di residenza si sono concluse con la segnalazione alla locale Prefettura di altri due soggetti per il possesso, per uso personale, di ulteriore marijuana e hashish. Uno dei due egiziani fermati è stato denunciato a piede libero per il reato di detenzione, ai fini spaccio, di sostanze stupefacenti, mentre l’altro, con precedenti specifici, è stato arrestato e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che, al termine del processo per direttissima, ne ha disposto gli arresti domiciliari. Oltre alle relative denunce, tutti i soggetti sono stati sanzionati amministrativamente con il pagamento di una somma di denaro per aver abbandonato le rispettive abitazioni senza valido motivo, in violazione della normativa attualmente in vigore per il contenimento dell’emergenza sanitaria in atto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.