“Venturi disumano, chieda scusa alle famiglie che hanno subito una perdita e ai sanitari”

“Disumano e disgustoso: il commissario regionale per l’emergenza Covid-19 in Emilia-Romagna, Sergio Venturi, chieda scusa a tutte le famiglie che hanno perso un loro caro a causa del Coronavirus e chieda scusa anche a tutto il personale sanitario, dai medici agli infermieri a tutti coloro che oggi sono in prima linea per contrastare il contagio e per salvare vite umane”.

Così il capogruppo Matteo Rancan, a nome dei consiglieri regionali della Lega E-R. Il gruppo Lega E-R stigmatizza le parole del commissario regionale per l’emergenza Covid-19 che ha dichiarato: “Occorre aprire riflessione su conteggio decessi, alcuni sarebbero morti comunque”. “Le parole pronunciate oggi da Venturi nella diretta Facebook ci lasciano allibiti, ci sentiamo in imbarazzo per lui. Come se gli sforzi di tutti coloro che lavorano per mantenere in vita le persone non servissero a nulla. Venturi si faccia un esame di coscienza, e chieda scusa perché ogni giorno è importante, ogni vita è importante, ogni persona è importante” – conclude il capogruppo del Carroccio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.