A Fiorenzuola gli alunni disabili tornano a scuola. Messe a disposizione 4 aule

A Fiorenzuola (Piacenza) gli alunni disabili tornano a scuola. Sono state messe a disposizione 4 aule, grazie alla collaborazione attivata tra Comune, l’istituto comprensivo diretto da Claudia Pavesi e la cooperativa Mele Verdi che affianca gli studenti disabili fino al primo grado. Un’opportunità preziosa, per scongiurare l’isolamento sociale dei più fragili tra i nostri ragazzi,

“Questo servizio è già partito a domicilio, con gli educatori che vanno a casa degli alunni, tutti di età compresa fino ai 14 anni, per seguirli in attività di sostegno – spiega l’assessore all’Istruzione Paola Pizzelli -, ovviamente seguendo un rigido protocollo sanitario”.”Qualora non sia invece possibile poterlo fare, perché ad esempio la famiglia dell’alunno è numerosa, potranno andare a scuola. Grazie alla collaborazione della preside, Claudia Pavesi, l’istituto comprensivo ha messo a disposizione 4 aule, dove i ragazzi potranno essere seguiti dagli educatori, sempre con un rapporto uno a uno e con tutti i dispositivi di protezione necessari. Questo servizio – conclude l’assessore – inizierà nei prossimi giorni”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.