Amazon a fianco di Croce Bianca: donato materiale per le ambulanze

Più informazioni su

Tra le iniziative a supporto del territorio piacentino e dei comuni limitrofi per l’emergenza Covid, il comitato Amazon nella Comunità del centro di distribuzione di Castel San Giovanni ha deciso di sostenere la sezione locale della Croce Bianca con una donazione di materiali per le ambulanze come garze, bende, disinfettanti, ferma capo, mascherina per ossigeno, ghiaccio istantaneo.

Il comitato ha inoltrato effettuato una seconda donazione a favore di ABIO ODV Associazione per il Bambino in Ospedale di Cremona a cui l’azienda ha consegnato prodotti come mascherine e pad nasali, destinati ai pazienti ricoverati nei reparti di terapia per Covid-19.  Silvano Soloperto, General Manager del centro di distruzione di Castel San Giovanni, ha dichiarato: “Sin dai primi giorni dell’emergenza ci siamo concentrati sull’implementazione di misure proattive per salvaguardare la salute e la sicurezza dei nostri dipendenti, giocando un ruolo importante nel garantire un servizio prezioso, consegnando i prodotti di cui i nostri clienti avevano bisogno e permettendo loro di restare a casa il più possibile, in modo da favorire il distanziamento sociale. Ci siamo però resi conto da subito che era necessario fare di più, anche per le comunità più in difficoltà. Ci siamo quindi attivati per realizzare importanti donazioni a favore di organizzazioni che operano in tutto il Paese e di associazioni locali attraverso il prezioso contributo del comitato Amazon nella Comunità”.

Nelle ultime settimane Amazon ha effettuato donazioni effettuate a sostegno della Protezione Civile italiana, della Croce Rossa Italiana, di AIRC e del Banco Alimentare della Lombardia. Maggiori informazioni in merito alle attività realizzate da Amazon a sostegno di chi è stato più duramente colpito da questa crisi, sono disponibili su Aboutamazon.it.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.