Confindustria Piacenza, Francesco Rolleri è il nuovo presidente designato

Il Consiglio Generale di Confindustria Piacenza ha designato alla Presidenza dell’Associazione per il quadriennio 2020-2024 Francesco Rolleri, Amministratore Delegato della Rolleri SpA con esperienze anche in politica come sindaco di Vigolzone e Presidente della Provincia.

Il Consiglio – si legge in una nota diffusa dall’associazione degli industriali – si è riunito nel pomeriggio di oggi (4 maggio, ndr) in modalità telematica per procedere alle votazioni per designare il candidato che prenderà il posto di Alberto Rota alla guida dell’associazione per il quadriennio 2020-2024. Secondo quanto previsto dallo statuto, la Commissione di designazione, nominata lo scorso 9 dicembre nelle persone di Antonio Cogni, Maurizio Vecchi e Giuseppe Conti, ha riferito circa l’esito delle consultazioni degli associati  che hanno indicato Francesco Rolleri quale candidato unico.

Nelle prossime settimane il Presidente designato si presenterà di nuovo al Consiglio Generale per sottoporre la proposta della squadra di Vice Presidenti e con le linee programmatiche  di mandato. Sarà poi l’assemblea che verrà convocata tra la fine di giugno e luglio ad eleggere il tredicesimo Presidente dalla fondazione avvenuta il 15 settembre 1945. “Con questa elezione – conclude il comunicato stampa – si dà compimento alla Riforma Pesenti che ha modificato gli statuti di tutte le associazione confederali in armonizzazione con quello di Confindustria nazionale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.