Giardino “Cassonetti ad hoc per smaltire guanti e mascherine”

“Cassonetti ad hoc per smaltire in sicurezza guanti e mascherine”.

E’ la proposta che Michele Giardino, consigliere comunale del Gruppo Misto, fa all’amministrazione Barbieri e a Iren. “L’uso massivo obbligatorio di mascherine e guanti, e in qualche caso di camici e copriscarpe, impone una riflessione. E’ giunto il momento di farci sapere anche come tutto ciò vada smaltito – dice il consigliere. Del resto, lo spettacolo di guanti abbandonati lungo le vie di Piacenza, come un lettore ci ha segnalato qualche tempo fa, è indecoroso, nocivo per l’ambiente e potenzialmente pericoloso anche per la salute dei cittadini.

“Se questi dispositivi costituiscono i presidi per difenderci dal virus – fa notare Giardino – dobbiamo ragionevolmente ipotizzare che su molti di essi il virus si possa depositare. E quindi la fase della eliminazione non può essere lasciata al caso, all’anarchia. In attesa che dal Ministero della Sanità o dall’Assessorato regionale alla Sanità giungano indicazioni perentorie sulle modalità di smaltimento, sarebbe opportuno che a livello comunale, in collaborazione con Iren, si approntassero – senza ulteriori ritardi – cassonetti destinati a raccogliere questo materiale. In fondo, stiamo parlando di materiale da trattare alla stregua di quello medico chirurgico, il cui smaltimento immagino sia già ben definito e collaudato. Questo per evitare che le nostre strade, i nostri marciapiedi, le nostre piazze, i nostri parchi diventino un ricettacolo a cielo aperto di mascherine e guanti usati e potenzialmente pericolosi. Per tutti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.