Raffalda e centro sportivo Farnesiana, dal 30 maggio si riparte “Prenotazioni anche via app”

Dal 30 maggio riaprono a Piacenza la Piscina Comunale Raffalda e il Centro Sportivo Farnesiana, dal 2 giugno inizia l’estate con le aperture delle piscine di Pontenure, Podenzano e San Giorgio.

“In tanti – spiega Nicola Vitali, presidente di Activa, la società che gestisce gli impianti – ci stanno contattando oramai da diversi giorni per avere informazioni in merito alle date di apertura ed alle modalità di accesso agli impianti; vogliamo comunicare alla cittadinanza che stiamo lavorando assiduamente per organizzare la ripartenza più sicura e fruibile possibile”. Oltre a preparare gli impianti nel rispetto delle direttive anti-Covid di recente emanazione, la società sta infatti adeguando le procedure di igienizzazione, la formazione del personale e le analisi delle acque delle piscine ed ha deciso di ripartire dal 30 maggio con i due centri piacentini: la Piscina Comunale Raffalda e il Centro Sportivo Farnesiana, a cui seguirà, dal 2 giugno, l’apertura delle piscine estive di Pontenure, San Giorgio e Podenzano.

“Activa – aggiunge Vitali – non si è fermata neanche sotto il profilo dell’innovazione tecnologica: dalla fine del mese sarà infatti disponibile per tutti i clienti (e scaricabile gratuitamente negli appositi store Apple e Android) la nuova applicazione che permetterà di prenotare velocemente ed in sicurezza tutti i servizi disponibili nei vari impianti gestiti. Sarà possibile prenotare il nuoto libero o l’abbonamento in palestra, ma anche il lettino o l’ombrellone delle piscine estive. Con questa app eviteremo assembramenti all’ingresso dei centri e riusciremo ad organizzare al meglio tutto il lavoro del nostro staff, per rendere i nostri spazi ancora più sicuri”

I servizi saranno quindi prenotabili sia dall’apposita app ma anche attraverso i siti web del gruppo www.activapiacenza.it e www.centrosportivofarnesiana.it previa registrazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.