Sullo Stradone Farnese l’illuminazione aumenta del 30%. Tassi “Più sicurezza e decoro” foto

Sono terminati nei giorni scorsi gli interventi di sostituzione dei corpi illuminanti sullo Stradone Farnese, che hanno permesso di aumentare di oltre il 30% la potenza degli stessi, garantendo una migliore visibilità sull’intero viale.

Lo annuncia con una nota il Comune di Piacenza. “Oltre a rendere più bello il prestigioso viale –  commenta l’Assessore Marco Tassi – questi interventi, insieme alla ritracciatura degli attraversamenti pedonali realizzata in contemporanea, permettono di garantire maggiore sicurezza sia per la circolazione stradale che ciclopedonale. Siamo già intervenuti in questa direzione in molte zone della città e delle frazioni e proseguiremo su questa strada, anche venendo incontro a specifiche richieste della cittadinanza. Riteniamo prioritario poter garantire più decoro e maggiore sicurezza ai piacentini, anche mediante il potenziamento dell’illuminazione pubblica”.

“Dopo lo Stradone Farnese – fa sapere il Comune – gli interventi di sostituzione dei corpi illuminanti, realizzati grazie alla ditta Citelum, interesseranno via Genova e via Roma”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.