Albo generale delle associazioni, via alle iscrizioni: termine ultimo il 28 agosto

Via alla procedura di iscrizione all’Albo generale delle associazioni, l’elenco al quale possono chiedere di registrarsi le associazioni che operano sul territorio regionale per perseguire finalità d’interesse generale e che chiedono di essere sentite dalle commissioni dell’Assemblea legislativa attraverso strumenti di consultazione come le udienze conoscitive e le audizioni.

Nelle udienze conoscitive le associazioni hanno facoltà di intervenire e di consegnare alla commissione relazioni scritte, osservazioni e proposte. Attraverso l’audizione delle associazioni le commissioni possono ottenere informazioni utili per lo svolgimento della propria attività istituzionale. Ai fini dell’iscrizione all’Albo generale sono considerate “associazioni” tutte le organizzazioni costituite con atto scritto, secondo i requisiti dell’art. 16 del Codice civile, che operino nel territorio regionale per perseguire finalità d’interesse generale, esplicitate nello statuto.

La richiesta di iscrizione deve essere debitamente compilata e sottoscritta dal legale rappresentante dell’associazione interessata sull’apposito modulo ed essere inviata, unitamente allo statuto dell’associazione, all’indirizzo di posta elettronica: consultazionicommissioni@regione.emilia-romagna.it entro il 28 agosto 2020 (sessantesimo giorno successivo alla pubblicazione del presente comunicato sul sito web dell’Assemblea legislativa www.assemblea.emr.it). L’indirizzo di posta elettronica deve essere utilizzato per ogni eventuale successiva comunicazione.

MODULO RICHIESTA ISCRIZIONE

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.