Quantcast

Gattino abbandonato lungo la strada: interviene la Polizia Locale

Gattino abbandonato lungo la strada: interviene la Polizia Locale.

Provvidenziale per il salvataggio del piccolo felino è stata la segnalazione di una signora che, nella mattinata dell’11 giugno, stava passeggiando lungo la strada Vaghinarda, nel comune di Calendasco (Piacenza), quando ha sentito dei miagolii provenire da uno scatolone chiuso con nastro adesivo. La donna ha immediatamente chiamato la Polizia Locale della bassa Val Trebbia Val Luretta: sul posto una pattuglia che ha preso in consegna il gattino, molto magro e approssimativamente di due mesi di vita, e lo ha portato al Comune di Calendasco dove gli è stato dato cibo e acqua. Il felino è stato quindi affidato a un’associazione animalista specializzata e verrà in giornata visitato da un veterinario: fortunatamente le sue condizioni appaiono buone.

Gli agenti della Polizia Locale hanno nel frattempo dato immediatamente il via alle indagini per risalire all’autore del gesto: l’accusa è di abbandono e maltrattamento di animali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.