“Giù le mani da Spazio 2” Volontari ripuliscono il centro chiuso dal Comune foto

Più informazioni su

Il 27 giugno ripuliamo Spazio 2. E’ l’appello lanciato via Facebook da un gruppo di giovani frequentatori del centro di aggregazione comunale chiuso nell’aprile scorso. Corredato da un video che testimonia lo stato di abbandono dell’area dopo la fine delle attività.

Così sabato pomeriggio, “armati” di ramazze e di sacchi neri, un gruppetto di persone si è dato da fare per strappare erbacce e raccogliere l’immondizia accumulata. Comparso sull’edificio principale anche lo striscione con la scritta “Giù le mani da Spazio 2”. Il riferimento è al futuro del luogo di aggregazione, sul quale l’amministrazione comunale ha manifestato l’intenzione di arrivare a una soluzione gestionale diversa dagli ultimi anni.

pulizia a Spazio 2

Tra i presenti anche la consigliera regionale del Partito Democratico Katia Tarasconi, la collega a Palazzo Mercanti Giulia Piroli e l’altra esponente dem Annalia Reggiani.

pulizia a Spazio 2

Ecco il testo del post da cui è nata l’iniziativa: A quasi 2 mesi dalla chiusura di Spazio 2 siamo andati a dare un’occhiata su quale sia la situazione attuale. Ciò che ci siamo trovati davanti è sostanzialmente una situazione di manutenzione spiccia del prato fino al distributore dell’acqua, mentre il resto della struttura versa nell’abbandono. Erba alta, sporcizia lasciata da qualche persona non proprio educata (che comunque, essendo stati rimossi i bidoni, non aveva un punto pratico in cui gettare i propri rifiuti), materiale accatastato e giardini spaziali ormai completamente rinsecchiti, l’unica forma di utilizzo che sembra permanere è quella da parte degli skaters che con qualche bancale e un po’ di assi praticano il loro sport (sia mai che il Comune provveda ad acquistare delle rampe per lasciarglielo fare in sicurezza).

Di fronte a tutto questo, col magone in gola, abbiamo deciso di sfruttare la giornata del 27 giugno per trovarci tutti assieme e riportare lo spazio a una situazione che renda onore a quello che per noi rimane Spazio 2. Dalle 15:30 in poi ci muniremo di sacchi, guanti, forbici e scope nel rispetto del distanziamento sociale e delle norme anti Covid-19.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.