Ruta Paskauskiene saluta Cortemaggiore: la società ripartirà dai giovani

Ruta Paskauskiene lascia la Teco Corte Auto Cortemaggiore. L’esperta pongistica, ex olimpionica, approdata per la prima volta nel massimo campionato italiano di serie A1 grazie al club magiostrino, dopo una grande stagione (prima dello stop dovuto al Covid-19) ha attirato le attenzioni di diversi club italiani.

“Ruta ci ha comunicato questi interessi – spiega la società del presidente Ettore Dernini -, quindi eravamo pronti: per lei si è creata un’asta al rialzo fra vari club dalla quale il tennistavolo Cortemaggiore si è sfilato, vuoi per il nostro credo ma anche per il momento e il periodo delicato che ha toccato tutto il territorio piacentino. Anche le giovani Valentina Roncallo e Arianna Barani sono state contattate, a testimonianza di un mercato mai così vivace in tutti questi anni di serie A1. Ruta si è rivelata una grande persona e fortemente voleva rimanere: tutto questo va visto in senso positivo, vuol dire che il club ha lavorato sempre bene”.

Quindi la società magiostrina inizia a guardare al futuro: “Ci ha fatto incredibilmente piacere, quando la notizia di Ruta ha iniziato a circolare, sapere che Renata Stribikova sarebbe stata disposta a ritornare: siamo molto lusingati, ma non sapremo come e quando si ripartirà e onestamente non seguiamo questo mercato esasperato. Ripartiremo dalle due giovani Barani e Roncallo, entrambe 17enni, la traccia era questa e lo avevamo annunciato appena dopo lo stop; per il resto il grande risultato è quello dell’ imminente riapertura della palestra e delle attività. Dopo l’ok federale con le conseguenti modalità, procedure e regole, tanti ragazzi hanno aderito e fatto richiesta: questo per ora davvero basta e avanza”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.