Ustionata con acqua bollente: bimba di un anno trasportata a Parma foto

Nella mattinata del 5 giugno una bambina di un anno è rimasta ustionata da acqua bollente mentre era in casa con la sua famiglia nella periferia est di Piacenza.

Sul posto immediati i soccorsi sanitari, con l’auto infermieristica del 118 e l’ambulanza della Croce Bianca di Piacenza. A causa delle ustioni riportate – secondo quanto appreso l’entità sarebbe di secondo grado su oltre il 25% del corpo – è stato disposto il ricovero al Centro Grandi Ustionati di Parma, con l’intervento dell’eliambulanza dell’Ospedale Maggiore della città ducale.

Le condizioni della bambina sono serie, ma non si troverebbe in pericolo di vita.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.