Annullata la Fiera del Pomodoro. “Mancano le condizioni di sicurezza e non vogliamo danneggiare i commercianti”

Annullata la 25esima Fiera del Pomodoro di Podenzano (Piacenza). Una decisione che il sindaco Alessandro Piva ufficializza via Facebook, rivolgendosi ai cittadini. “Mancano le condizioni di sicurezza e non vogliamo danneggiare i commercianti, se ne riparla a settembre” ha detto.

“Alla luce delle limitazioni imposte dall’emergenza epidemiologica da Covid-19 che ha determinato, abbiamo preso atto anche con gli organizzatori (proloco Podenzano) che allo stato attuale, non sussistono le condizioni di sicurezza e d’incolumità necessarie allo svolgimento della tradizionale Fiera, quindi come Amministrazione abbiamo deciso di sospenderla – scrive il primo cittadino su Facebook -. Lo abbiamo fatto anche per non andare a creare concorrenza sulla somministrazione di cibi e bevande agli esercizi pubblici presenti sul nostro territorio che hanno già subito gravi danni economici a causa del lock-down dovuto alla pandemia” puntualizza.

“Con molto rammarico, perché siamo consapevoli che abbiamo tolto una fonte di divertimento per i nostri bambini, abbiamo deciso di sospendere anche le giostre. Con l’assessorato alla cultura stiamo cercando di creare qualche evento in sicurezza nel mese di settembre in modo da aiutare le attività commerciali del nostro territorio” – conclude Piva.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.