Quantcast

Banca di Piacenza, donazione all’Associazione La Ricerca

Coda benefica per il concorso indetto dalla Banca di Piacenza e riservato a chi ha aperto un ContoOnline (la comodità della banca a portata di smartphone con tre tipologie di conto – Omnibus, Millenial e Amici Fedeli – tutti a zero canone con carta di debito inclusa, prelievi gratuiti in tutta Italia – circuito Bancomat® – e domiciliazione delle utenze inclusa). Il concorso prevedeva l’estrazione a sorte di buoni Amazon tra i primi 500 clienti sottoscrittori, appunto, del ContoOnline.

Terminata la procedura di assegnazione dei premi, la Banca – come previsto dal regolamento del concorso – ha fatto una donazione all’Associazione La Ricerca Onlus. Il contributo benefico è stato consegnato dal vicedirettore generale Pietro Boselli al presidente dell’Associazione Gian Luigi Rubini, che ha ringraziato la Banca della generosità e sensibilità, spiegando che l’aiuto sarà indirizzato in parte ai ragazzi della Pellegrina e in parte ai genitori in difficoltà che frequentano la sede dello Stradone Farnese. (nota stampa)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.