Baseball, tre giovanissimi piacentini testimonial per la Federazione mondiale

Più informazioni su

Tre rappresentanti del Settore Giovanile del Piacenza Baseball hanno vissuto, la scorsa settimana a Grosseto, l’invidiabile esperienza di recitare da testimonial della World Baseball Softball Confederation (WBSC), la Federazione Mondiale di Baseball e Softball.

La Coach Commission del massimo ente mondiale del batti e corri doveva, come ogni anno, registrare i video da usare come manuali. Tra i tredici “attori” utilizzati per la realizzazione dei video-tutorial anche Joshua D’Auria, Andrea Pancini e Riccardi Lovattini. I tre erano accompagnati dal loro allenatore Andrea D’Auria, lui stesso tra i membri della Coach Commission della WBSC. In tre giorni sono stati registrati numerosi video sui vari fondamentali (warm up, corsa sulle basi, presa e tiro, difesa, battuta) e sulle situazioni di gioco. Teatro dell’iniziativa il diamante Scarpelli del capoluogo maremmano con la supervisione del Chair della Coach Commission Marco Mazzieri, già allenatore della Nazionale Italiana, tra le altre occasioni anche alla memorabile IBL All Star Game disputata nel 2016 a Piacenza.

Ora le registrazioni verranno elaborate per divenire supporto e-learning ai corsi che, un po’ in tutto il mondo, la WBSC tiene allo scopo di formare nuovi tecnici. E capiterà tra breve che qua e là per il globo in molti affineranno le loro conoscenze seguendo le gesta delle tre giovani promesse biancorosse.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.