Borgotrebbia, ritrovata dopo ore di ricerche la donna scomparsa

Lieto fine per la vicenda della 45enne scomparsa nella mattinata del 2 luglio a Piacenza: nel corso della serata è arrivata la notizia del suo ritrovamento.

Le ricerche, scattate dopo l’allarme lanciato dai famigliari, si erano inizialmente concentrate nella zona di Borgotrebbia dopo il ritrovamento dell’auto della donna nelle vicinanze della chiesa della Beata Vergine del Suffragio. Sul posto le squadre dei vigili del fuoco – anche con l’ausilio di un elicottero giunto da Varese e di un’imbarcazione che è stata calata lungo il fiume Po – insieme ai volontari della protezione civile e alle unità cinofile.

Le ricerche sono proseguite per diverse ore, fino alla notizia del ritrovamento: la donna è stata accompagnata con un’ambulanza in ospedale per accertamenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.