Cadeo, il Comune stanzia fondi per la riduzione dei contributi di bonifica. Confagri “Iniziativa lodevole”

Più informazioni su

Il Comune di Cadeo ha stanziato 55mila euro per aiutare le aziende agricole a sostenere il contributo dovuto al Consorzio di Bonifica.

A darne notizia Confagricoltura Piacenza, con il vicepresidente – e agricoltore proprio della zona di Cadeo – Giovanni Lambertini che parla di “lodevole iniziativa, che da un lato si traduce in un aiuto concreto alle imprese, dall’altro riconosce l’importanza dell’attività agricola, che non si è mai fermata per garantire il cibo anche durante la pandemia, ma che non è rimasta indenne da contraccolpi e ricadute economiche”.

“Le aziende agricole da anni mettono in campo tutta la tecnologia disponibile per valorizzare al meglio la risorsa idrica, garantendo produzioni eccellenti. Il nostro areale, in particolare, è vocato alla coltivazione del pomodoro da industria e ad altre colture, come il mais alla base delle filiere zootecniche: come tutte le colture nobili naturalmente necessitano di irrigazione, senza la quale non è possibile produrre e quindi garantire il primo anello di un percorso al cui termine troviamo alcuni dei nostri più prestigiosi prodotti dell’agroalimentare italiano. Plaudiamo dunque a questa iniziativa: è un nobile intervento perché sancisce l’importanza dell’acqua per l’agricoltura, dell’impresa agricole e – conclude Lambertini –  auspichiamo che anche altri enti locali adottino misure analoghe”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.