Dopo 8 anni il finanziere a 4 zampe Buddy va in pensione, arriva Helly

Dopo quasi otto anni di intenso servizio e numerosi risultati conseguiti, il finanziere “a quattro zampe” Buddy lascia la Guardia di Finanza di Piacenza per godersi la meritata pensione.

Giovane Labrador Retriever – donato da una famiglia lombarda che non riusciva più a gestirlo – all’età di 1 anno e mezzo Buddy è entrato a far parte delle Fiamme Gialle e, dopo aver superato con successo tutte le prove del corso di specializzazione per cani antidroga, è stato assegnato, unitamente al suo conduttore, all’attuale gruppo di Piacenza. Grazie al suo fiuto, durante i suoi anni di attività, le Fiamme Gialle piacentine hanno denunciato per spaccio 41 persone, di cui 15 tratte in arresto, e segnalato quasi 450 assuntori; più di tredici i chili di droga che sono stati sequestrati nell’ambito dei quotidiani controlli del territorio, effettuati anche in collaborazione con le altre forze di polizia impegnate nella lotta al traffico di sostanze stupefacenti.

La Guardia di Finanza ricorda Buddy come un cane tanto deciso ed efficiente in servizio, quanto dolce ed affettuoso con le centinaia di studenti che, in occasione delle giornate dedicate all’educazione alla legalità, attendevano per vederlo in azione durante un’esibizione dimostrativa o semplicemente per conoscerlo da vicino. Al suo posto entra in servizio la nuova arrivata, Helly.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.