Doppio addio in casa Pallavolo Alsenese: ai saluti Lorena Amasanti e Caterina Fanzini

Più informazioni su

“La Pallavolo Alsenese saluta e ringrazia l’opposta Lorena Amasanti e la schiacciatrice Caterina Fanzini, augurando loro l’in bocca al lupo per il proprio futuro”.

Così in una nota ufficiale la società di volley piacentina prende congedo dalle due giocatrici. “Si tratta di due giocatrici che hanno contribuito a scrivere la storia recente gialloblù – prosegue il comunicato -. La Amasanti, piacentina, ha disputato cinque stagioni ad Alseno (1 in C, 3 in B2 e una in B1), festeggiando due promozioni e portando la Conad dalla massima serie regionale alla terza serie nazionale, “assaggiata” la scorsa stagione dal sodalizio del presidente Stiliano Faroldi. Quattro, invece, le annate giocate in gialloblù dalla parmigiana Caterina Fanzini, tutte coincise con la partecipazione di Alseno in serie B. Lorena e Caterina hanno ricoperto rispettivamente anche i gradi di capitano e vice della formazione piacentina”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.