“Familiari in attesa fuori dal pronto soccorso in piena estate. Riaprire subito Castello e Fiorenzuola”

Accompagnatori e familiari dei pazienti in attesa al Pronto Soccorso fuori dal reparto, sotto due tende allestite vicino all’ospedale di Piacenza.

E’ la segnalazione che arriva dal consigliere di maggioranza di Castelsangiovanni Carlo Juri Tosca, che torna a sollecitare la riapertura dei Pronto Soccorso di Fiorenzuola e Castelsangiovanni. “Iniziano a manifestarsi – afferma – i primi disagi anche nel pronto soccorso del Capoluogo piacentino dove gli accompagnatori o i famigliari dei malati sono costretti ad aspettare fuori a causa di questa emergenza sanitaria. Il numero di persone aumenta di giorno in giorno, così come aumenta anche la temperatura, visto e considerato che siamo in piena estate. Soluzione? Per accogliere i congiunti, ovviamente preoccupati ed angosciati per la situazione dei parenti o amici bisognosi di cure, l’Azienda ha pensato bene di allestire due tende, una gialla ed una bianca con quattro sedie ovviamente sotto il sole cocente”. L’alternativa, scrive Tosca, è di spostarsi verso un’aiuola “deposito di sporcizia e mozziconi di sigarette, mentre all’ingresso dell’ospedale giace un’enorme struttura ormai abbandonata della Protezione Civile”.

“Alla luce dei dati, che ogni giorno arrivano puntuali e confortanti su contagi e numero di decessi nella Provincia di Piacenza, alla luce dei disagi che subiscono quotidianamente i Castellani e gli abitanti della vallata, la domanda sorge spontanea: ma volete riaprire i benedetti Pronto Soccorso nelle due cittadine piacentine? Vogliamo organizzare meglio ed in modo più dignitoso anche l’accoglienza dei parenti delle persone bisognose di cure? Direttore Baldino se legge – conclude – batta un colpo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.