Fondi straordinari a Piacenza, i consiglieri regionali “Uniti al di là dello schieramento politico”

“Uniti a favore dei provvedimenti a sostegno dei territori più colpiti dalla pandemia, tra i quali Piacenza che è la provincia che ha fatto registrare il più alto numero di vittime da Covid in rapporto alla popolazione”.

Così, al di là delle appartenenze politiche, i quattro consiglieri regionali piacentini – sia di maggioranza, come Katia Tarasconi (Pd), sia di minoranza come Matteo Rancan e Valentina Stragliati (Lega) e Giancarlo Tagliaferri (Fd’I) – in una nota stampa congiunta.

“E’ il risultato – affermano – di un impegno trasversale di cui ci sentiamo orgogliosi, l’effetto positivo di un protagonismo delle categorie economiche e sociali del territorio di Piacenza che più di ogni altra provincia in Italia ha pagato il prezzo più alto in termini di vittime”. “Un impegno trasversale – ribadiscono – a prescindere dallo schieramento politico e che ora si è tradotto in qualcosa di concreto con l’impegno di un’erogazione trasparente e veloce: 12,5 milioni a Piacenza, altrettanti a Rimini, un milione a Medicina (Bologna), 14 milioni per i comuni montani e delle aree interne con attenzione anche alle realtà più piccole”.

“Votiamo a favore – hanno detto i consiglieri regionali piacentini di maggioranza e opposizione – perché pensiamo che la politica,in momenti come questo, debba mettere da parte divisioni di schieramento e lavorare per un contributo concreto a favore degli enti locali e delle famiglie e delle imprese dei territori”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.