Quantcast

In via Caccialupo arriva una stazione mobile al posto della Levante sotto sequestro

In via Caccialupo arriva una stazione mobile dei carabinieri al posto della Levante sotto sequestro, in seguito all’operazione Odysséus.

Lo aveva annunciato nella serata del 22 luglio il comandante generale dell’Arma, Giovanni Nistri. La stazione mobile sarà affidata al luogotente Marco Dubrovich.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.