Le “panterine” del VO2 Team Pink pronte a sfrecciare all’autodromo di Imola

Più informazioni su

Una cornice di gara suggestiva e innovativa che stimola ancor di più a dare il massimo.

Le “panterine” Juniores del VO2 Team Pink sono pronte a sfrecciare all’autodromo “Enzo e Dino Ferrari” di Imola, che nel week end ospiterà le gare ciclistiche inserite nella rassegna “Warm Up Ciclismo 2020” che prevede varie corse di diverse discipline concentrate nell’arco di due settimane in Emilia Romagna.

Venerdì il sodalizio piacentino “cento per cento rosa” parteciperà alla cronometro individuale di 9 chilometri e 800 metri schierando sette atlete al via: per la torinese Eleonora Camilla Gasparrini (seconda di categoria e nona assoluta sabato scorso a Roveredo di Guà), per l’ossolana Francesca Barale e per la parmense Giulia Affaticati, si tratta del secondo appuntamento stagionale. Debutto, invece, per la milanese Aurora Mantovani, per la bresciana Silvia Bortolotti e per le brianzole Cristina Tonetti ed Emma Redaelli.

La folta “pattuglia” diventerà ancora più numerosa sabato per la prova in linea (sul circuito di 4 chilometri e 900 metri) dove si aggiungeranno anche la cuneese Camilla Barbero e la reggiana Isabelle Fantini.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.