Locardi-Assigeco, la storia continua: sarà tecnico del settore giovanile

Più informazioni su

Una nuova riconferma in casa Assigeco Piacenza: Andrea Locardi resta in biancorossoblu anche per la prossima stagione, pur ricoprendo un ruolo differente rispetto a quello degli anni passati. Dopo l’esperienza con lo staff tecnico della prima squadra, Locardi torna infatti a lavorare in pianta stabile con il settore giovanile.

“Avevo deciso – spiega il tecnico in una nota diffusa dalla società di basket – che la pallacanestro sarebbe tornata ad essere una grandissima passione e che avrei voluto continuare ad allenare, non più come professionista, ma abbinando il basket ad altri percorsi professionali. Sono molto felice di rimanere nella società che per dieci anni è stata casa mia e continuerà ad esserlo. Ricomincio ad allenare un gruppo di ragazzi molto giovani, esattamente come avevo fatto cinque anni fa con l’annata 2002, con la quale avevamo centrato le Finali Nazionali nel 2018. Sono molto felice di ripartire da questo gruppo e di ripartire dal settore giovanile, che è stato da sempre per me fonte di grandi soddisfazioni prima da assistente e poi da capo allenatore”.

Del nuovo ruolo di Andrea Locardi all’interno del settore giovanile parla il Responsabile Max Giannoni: “Abbiamo deciso con lui di intraprendere un percorso ben preciso – spiega – che parte dalla squadra Under13 che andrà a formarsi nella prossima stagione dal gruppo Esordienti UCC e da quello di Piacenza. Sono convinto che Andrea porterà in dote la sua grande carica e il suo bagaglio di esperienza, specie in un gruppo che, di fatto, inizia il percorso post minibasket all’interno del nostro settore giovanile”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.