Prorogate fino al 31 agosto le agevolazioni per i pendolari del servizio ferroviario regionale

I pendolari del servizio ferroviario regionale in possesso degli abbonamenti “Carta Mi Muovo Tuttotreno Emilia-Romagna” e “Mi Muovo Fb/Ic” potranno continuare a viaggiare sui treni a lunga percorrenza, in particolare i Freccia Bianca e gli Intercity in esercizio lungo la direttrice Milano-Bologna-Ancona, beneficiando fino al prossimo 31 agosto delle attuali condizioni tariffarie agevolate.

Lo ha deciso la Giunta regionale, che ha prorogato la validità dell’accordo stipulato con Trenitalia, scaduto il 30 giugno scorso. “Sono molto soddisfatto dell’intesa raggiunta con Trenitalia – sottolinea l’assessore regionale ai Trasporti, Andrea Corsini – che permetterà agli abbonati al servizio ferroviario regionale di mantenere le agevolazioni tariffarie in essere. Si tratta di un buon accordo, soprattutto in considerazione della situazione d’emergenza causata dal Coronavirus, che ha comportato una riduzione di tutti i servizi di trasporto ferroviario, compresi quelli a lungo raggio”.

Nel frattempo, proseguiranno gli incontri tecnici per rinnovare la convenzione che regolamenta i rapporti tra Regione e Trenitalia, con l’obiettivo di trovare un’intesa in tempi rapidi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.